FOCUS ON

Prossimi Eventi

  • 30/03/2018RIVIVENDO LA PASQUA
AEC v1.0.4

Categorie

Lierna, Il sole esalta IL CIRCUITO DEL VIANDANTE Lierna – Ortanella – Lierna

lunedì, settembre 15, 2014 @ 10:09 PM

Finalmente il sole!

Non solo perchè questa estate 2014 ne è stata particolarmente avara, ma anche perché la programmazione tardo estiva delle passeggiate di “SULLE ORME DEL VIANDANTE” ha fatto sì che nelle edizioni passate abbiano prevalso giornate velate, quando non proprio nuvolose.

Invece la terza tappa di quest’anno ha consentito ai partecipanti di poter finalmente ammirare scorci e panorami che solo il tratto che sale da Lierna a Ortanella_(900 mt slm) concede lungo lo storico sentiero.

Certo sono quasi 700 mt di dislivello (da salire e ridiscendere), che le altre tappe della manifestazione non conoscono, ma che sono anche l’orgoglio dei liernesi, i quali fin da piccoli esercitano gambe e fiato su questo tratto. (Una volta non passava estate senza l’abituale gita dell’oratorio in Ortanella, e anche in questa occasione non sono mancati i giovanissimi).

Intendiamoci non è prova d’alpinismo, ma se le altre frazioni del sentiero del Viandante sono davvero “per tutti”, questa fa un po’ di selezione, e gli anni scorsi è anche accaduto che qualcuno abbia – saggiamente – rinunciato alle prime asprezze.

Una cinquantina quindi gli iscritti (a cui si aggiunge sempre qualche “portoghese”) per una partecipazione inferiore a quella degli altri appuntamenti, ma selezionata, appunto, e … in gamba.

Il percorso a circuito approfitta della biforcazione che il Sentiero del Viandante presenta proprio a Lierna offrendo la cosiddetta “variante bassa”, che se percorsa interamente porta a Fiumelatte, e la “variante alta” che conduce a Vezio ma solo dopo essere saliti.

A confermare la sua unicità, la tappa è partita proprio in riva al lago, dalla spiaggia di Riva Bianca, dove la Pro loco di Lierna ha offerto una colazione davanti al Castello, per cominciare subito in salita verso Coria, con scorci sulla sottostante gola rocciosa e poi attraversare i prati di Ortanella fino a San Pietro con il suo belvedere sul centro lago.

Dopo uno spuntino offerto dalla Pro Loco di Esino è cominciata la discesa che prima di addentrarsi nel bosco porta all’alpeggio di Mezzedo, il cui prato in leggera salita nasconde al passante frettoloso (e senza guida) un inaspettato panorama. Poi è tutto un alternarsi di bosco e punti panoramici, come quello che si gode dalla Croce di Brentalone, fino ad arrivare alle frazioni di Lierna che presentano ancora le antiche e caratteristiche costruzioni in pietra. Il sentiero che attraversa il paese da Genico a Sornico è l’unico tratto in piano, che il gruppo ha percorso ormai in scioltezza e soddisfatto delle bella giornata e dell’organizzazione che tutti hanno ripetutamente lodato.

VIANDANTE Lierna - Ortanella 2014

Commenti disabilitati.

storia e geografia

notizie storiche e geografiche del territorio

monumenti e luoghi

alla scoperta del territorio

sport e turismo

soggiornare nel territorio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi