COLICO – San Fedelino

domenica, 24 Marzo, 2013 @ 12:03 PM
…………………………….
Tipologia Trekking
Partenza e Arrivo Dascio, frazione di Sorico
Lunghezza 10 km
Difficoltà Impegnativo
Dislivello Min 200m – Max 530m slm
Tempo Percorrenza 4 ore
Periodo Consigliato Da marzo a novembre
…..

Una passeggiata impegnativa ma molto bella dal punto di vista storico e paesaggistico.
Si abbandona il Lago di Como e, percorrendo un tratto dell’antica Via Regina, si aggira la dorsale del monte Berlinghera ai cui piedi sorge il tempietto di San Fedelino, risalente al X secolo e uno dei primi esempi di arte romanica in Lombardia.

06 - San Fedelino
Descrizione
Con l’auto si parte da Colico percorrendo la SP72 direzione Chiavenna e poi la SS340 direzione Menaggio; oltrepassato il Ponte del Passo girare a destra in direzione Dascio e proseguire fino al parcheggio che si trova appena dopo la chiesetta.
Dal parcheggio tornare indietro 50 metri e svoltare a destra in Via Bruga; all’altezza del civico n° 14 prendere a destra il sentiero di fianco al torrente che si innesta dopo 200 metri in una mulattiera, l’antica Via Regina.
Proseguire a destra, dove si incontra il Sasso di Dascio, uno sperone roccioso con vista panoramica sul Pian di Spagna.
Continuare sulla strada e curvare a destra al bivio dopo la casa col civico n° 10 (Via Spadole); dopo due tornanti abbandonare l’asfalto per imboccare a destra la Via Brianz (civico n° 7), superare due ponticelli e curvare a sinistra sul selciato a gradoni che si innesta nella carrozzabile asfaltata che entra in Albonico.
Al bivio procedere a sinistra in Via per Albonico, superare la chiesetta di San Sebastiano, seguendo ancora a sinistra l’indicazione S. Fedelino.
Dopo un tornante lasciare la strada asfaltata per deviare a destra sulla mulattiera che, superato un torrente, si inoltra nel bosco.
Mantenendosi sul tratto pianeggiante si superano alcuni a-oramenti rocciosi, arrivando ad una palina segnavia di legno: procedere a sinistra su un tratto in salita, dove si incontrano i resti di una vecchia cava di granito, sino al Dosso del Brentaletto, il punto più alto del percorso.
Dei gradini di cemento segnano l’inizio della ripida discesa (il cammino è segnalato con vernice biancorossa) che porta ad una palina segnavia: piegare a destra verso l’Alpe di Teolo e la meravigliosa terrazza panoramica che sovrasta la baia del Pozzo di Madrone.
Tornare alla palina segnavia e seguire a destra l’indicazione Percorso storico di valle/ Via Francisca che passa di fianco ad un costone di roccia e supera alcuni ruderi prima di scendere sino allo Scalone, una rampa che collega il cammino al sentiero parallelo al fiume Mera.
Curvare a destra seguendo l’indicazione S. Fedelino, meta che si raggiunge superando uno sperone di roccia con delle scale di metallo; ancora pochi passi per poter ammirare la suggestiva spiaggetta con vista sul Lago di Mezzola.
Per il ritorno ripercorrere il sentiero dell’andata sino alla palina segnavia oppure, superata la chiesetta, affrontare la “linea diretta” sulla pietraia che riporta all’Alpe di Teolo.
Giunti all’indicazione, seguire il percorso Via Regina/Dascio/Albonico sul sentiero già battuto all’andata.
Al bivio per Albonico si affronta a sinistra la “via bassa”, superando prima il Ponte Poncio, poi il Ponte Valene per arrivare alle Case Borzi, dove una carrozzabile riporta alla strada silvo pastorale di Via Spadole.
La mulattiera supera il Sasso di Dascio e riconduce al sentiero verso il parcheggio di Dascio.
Il tempietto di San Fedelino è aperto da aprile a ottobre sabato, domenica e festivi, ore 11.00-12.00 e 14.30- 16.30.

Torna ai percorsi di Colico

Commenti disabilitati.

storia e geografia

notizie storiche e geografiche del territorio

monumenti e luoghi

alla scoperta del territorio

sport e turismo

soggiornare nel territorio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi