Benvenutisu prolocolario.it !

"Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un'ampia costiera dall'altra parte......" (da I Promessi Sposi)

Il sito web che raggruppa tutte le Pro Loco della riva Orientale del Lago di Como

Tesseramento Pro Loco Dervio

sabato, Febbraio 27, 2021 @ 05:02 PM
aggiunto da Dervio

VENERDÌ DEL VIANDANTE 26 FEBBRAIO

venerdì, Febbraio 26, 2021 @ 07:02 PM
aggiunto da Mandello

IL VENERDÌ DEL VIANDANTE

La seconda tappa della Via dei Monti Lariani, uno degli itinerari de Le Vie del Viandante ha una lunghezza totale è di 19,5 km per un tempo di percorrenza di 6 ore e 30 minuti. Il dislivello in salita è di 1.104 metri, il dislivello in discesa 1.199 metri.

Da Schignano si sale alla Colma di Binate lungo il sentiero sulla destra che porta alla Colma Crocetta. Il tracciato porta in Valle d’Intelvi raggiungendo il rifugio Prabello. Da qui si percorre a ritroso un breve tratto fino a una deviazione sulla sinistra, dove un sentiero attraversa il bosco con ripidi tratti in discesa fino all’Alpe di Cerano. Sulla strada asfaltata si svolta a destra e dopo un’area picnic s’imbocca a sinistra la mulattiera per Erbonne. Si sale nel bosco e, all’altezza di un bivio, si abbandona la mulattiera piegando a destra verso il pianoro erboso di Ermogna. Su una carrareccia in leggero saliscendi si giunge presso alcune villette a monte di Casasco; si sale a sinistra lungo una traccia che sbocca sulla strada asfaltata e a sinistra fino alla capanna Bruno. Alle spalle della struttura si segue la traccia a destra per i prati del Monte Crocione. Oltrepassato uno skilift il percorso torna su mulattiera ed entra in una boscaglia; a sinistra a un bivio si giunge alla bocca d’Orimento con l’omonima Baita. Dal valico si scende sulla strada e si prosegue fino all’area picnic dell’Alpe Grande. Al bivio si scende lungo la strada asfaltata a sinistra verso San Fedele d’Intelvi e in località Meriggio si trova la palina che indica a sinistra la carrareccia per San Fedele. Il percorso diventa un sentiero erboso che conduce a San Fedele d’Intelvi.
Continuate a seguirci per scoprire la terza tappa di questo percorso

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #natura
• • •
#inLombardia #LakeComo #LagoDiComo #ViaDeiMontiLariani #Schignano #SanFedeledIntelvi

(foto mappa del tracciato e Rifugio Prabello)

FRIDAYS FOR VIANDANTE

The second stage of Via dei Monti Lariani, one of the itineraries of Le Vie del Viandante, has a total length of 19.5 km for a travel time of 6 hours and 30 minutes. The uphill altitude difference is 1,104 meters, the downhill height difference 1,199 meters.

From Schignano go up to Colma di Binate along the path on the right that leads to Colma Crocetta. The route leads to the Intelvi Valley reaching the Prabello refuge. From here, go back a short distance up to a detour on the left, where a path crosses the wood with steep downhill stretches to Alpe di Cerano. On the asphalt road, turn right and after a picnic area take the mule track to the left for Erbonne. Go up into the woods and, at a crossroads, leave the mule track, turning right towards the grassy plateau of Ermogna. On a track with slight ups and downs you reach some small villas upstream of Casasco; go up to the left along a track that leads to the paved road and to the left up to the Bruno hut. Behind the structure, follow the track to the right for the meadows of Monte Crocione. After passing a ski lift, the route returns to the mule track and enters a bush; on the left at a crossroads you reach the notch of Orimento with the homonymous hut. From the pass, go down the road and continue to the Alpe Grande picnic area. At the crossroads, descend along the paved road on the left towards San Fedele d’Intelvi and in the locality of Meriggio you will find the pole indicating the cart track to the left for San Fedele. The path becomes a grassy path that leads to San Fedele d’Intelvi.

Keep following us to discover the third stage of this itinerary

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #walk #walk #mountain #mountains #outdoor #fridaysforviandante #nature
• • •
#inLombardy #LakeComo #LagoDiComo #ViaDeiMontiLariani #Schignano #SanFedeledIntelvi

(photo map of the itinerary and Rifugio Prabello)

VENERDÌ DEL VIANDANTE 19 FEBBRAIO

giovedì, Febbraio 18, 2021 @ 12:02 PM
aggiunto da Mandello

IL VENERDÌ DEL VIANDANTE

Una tappa fondamentale della via Spluga è la visita al Museo della via Spluga e della Val San Giacomo situato a Campodolcino. Al suon interno è allestito un percorso museale che testimonia la civiltà della Valle e del ruolo internazionale tenuto per secoli dalla via Spluga, oggi importante itinerario turistico-culturale.
Un’intera sezione del Museo è dedicata alla storica via Spluga e al passo Sublime: potrete stupirvi di fronte ad una galleria con i ritratti dei più importanti viaggiatori attraverso il passo dello Spluga, considerato sublime per la bellezza e la grandiosità dei suoi scenari naturali, caratterizzati dalla profonda gola attraversata dalla mulattiera del Cardinello. Sono esposti anche numerosi volumi di viaggio.
Nello spirito del Grand Tour settecentesco vari artisti hanno attraversato il maestoso e celebre passo dello Spluga, scoprendo una delle più impervie regioni alpine e contemplando la Natura nelle sue più selvagge e fantastiche forme. Nella Stüa granda sono esposte numerose stampe, fra cui l’importante collezione di F. Lose del 1824, raffiguranti i punti più interessanti dello storico percorso transfrontaliero, frequentato oggi da numerosi turisti che partendo da Thusis, nel Canton Grigione arrivano a piedi fino a Chiavenna passando per il valico dello Spluga.

Crediti @giacomofe @touringclubitaliano

@MuseoDellaViaSplugaEdellaValSanGiacomo

leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia #turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura #SentierodelViandante #SentieroDiLeonardo #LakeComo #inLombardia #ViaSpluga #NorthLakeComo
• • •

viaspluga #valchiavenna #valchiavennaturismo #madesimo #campodolcino
FRIDAYS FOR VIANDANTE

A main stop on the via Spluga is a visit to the via Spluga and Val San Giacomo Museum located in Campodolcino. Inside there is a museum route that attests the civilization of the Valley and the international role held for centuries by the via Spluga, today an important tourist-cultural itinerary.
An entire section of the Museum is dedicated to the historic via Spluga and the Sublime pass: you can be amazed in front of a gallery with portraits of the most important travelers across the Spluga pass, considered sublime for the beauty and grandeur of its natural scenery, characterized from the deep gorge crossed by the Cardinello mule track. Numerous volumes of travel are also exhibited.
In the spirit of the eighteenth-century Grand Tour, various artists crossed the majestic and famous Spluga Pass, discovering one of the most inaccessible Alpine regions and contemplating Nature in its wildest and most fantastic forms. Numerous prints are exhibited in the Stüa granda, including the important collection by F. Lose from 1824, depicting the most interesting points of the historic cross-border route, frequented today by numerous tourists who, starting from Thusis, in the canton of Grigione reach Chiavenna on foot passing through the Spluga pass.

Credits @giacomofe @touringclubitaliano

@MuseoDellaViaSplugaEdellaValSanGiacomo

leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia #turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura #SentierodelViandante #SentieroDiLeonardo #LakeComo #inLombardia #ViaSpluga #NorthLakeComo
• • •

viaspluga #valchiavenna #valchiavennaturismo #madesimo #campodolcino

VENERDÌ DEL VIANDANTE 5 FEBBRAIO

giovedì, Febbraio 4, 2021 @ 08:02 PM
aggiunto da Mandello

IL VENERDÌ DEL VIANDANTE

I piccoli borghi del Lago di Como sono ricchi di fascino in ogni stagione. Nelle fredde e limpide sere d’inverno, i monti imbiancati dalla neve sembrano tuffarsi nelle acque grigie, mentre le luci accese delle località a mezza costa ci ricordano un grande presepe.

Varenna, famosa perla del turismo del nostro lago, splende come un gioiello nelle luci della sera e sembra invitarci a scoprire i suoi vicoli e i suggestivi scorci in modo insolitamente lento, intimo e rilassato. Da non perdere la famosa passeggiata degli innamorati, con la lunga passerella che costeggia il lago e offre panorami indimenticabili sui monti circostanti.

Con la bella stagione, la cittadina si animerà di turisti, molti dei quali camminatori del Sentiero del Viandante. Qui è possibile fare una sosta per rifocillarsi e soggiornare, oltre che fare piacevoli scoperte culturali, visitando la bella Chiesa di San Giorgio e la splendida Villa Monastero con i suoi incantevoli giardini.

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura
• • •
#SentierodelViandante #LakeComo #LagoDiComo #Varenna #inLombardia

Photo credits: @Maurizio Moro

FRIDAYS FOR VIANDANTE

The small villages of Lake Como are full of charm in every season of the year. On cold and clear winter evenings, the snow-white mountains seem to dive into the grey waters, while the lights in the towns halfway up the coast remind us of a large Nativity Scene.

Varenna, one of the famous pearl of tourism on our lake, shines like a jewel in the evening lights and seems to invite us to discover its alleys and suggestive views in an unusually slow, intimate and relaxed way. Don’t miss the famous walk of lovers, with the long walkway that runs along the lake and offers unforgettable views of the surrounding mountains.

During the summer, the town will come alive with tourists, many of whom walk the Sentiero del Viandante. Here it is possible to stop for refreshment and stay, as well as make pleasant cultural discoveries, visiting the beautiful Church of San Giorgio and the splendid Villa Monastero with its enchanting gardens.

Photo credits: @Maurizio Moro

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura
• • •
#SentierodelViandante #LakeComo #LagoDiComo #Varenna #inLombardia

VENERDÌ DEL VIANDANTE 29 GENNAIO

giovedì, Gennaio 28, 2021 @ 12:01 PM
aggiunto da Mandello

IL VENERDÌ DEL VIANDANTE

Continua il nostro appuntamento con il Venerdì del Viandante. Oggi vi parliamo della Chiesa di Sant’Andrea a Bonzeno, vicino al Sentiero del Viandante.

Bonzeno è una frazione di Bellano che si raggiunge dalla provinciale che porta a Taceno in Valsassina. Poche case e una piccola chiesa, quella di Sant’Andrea posizionata su un poggio panoramico affacciato sulla piana di Coltogno da dove lo sguardo si allarga fino al promontorio di Bellagio. Siamo in uno fra i più remoti luoghi di culto del territorio che troviamo citato nel Liber Notitiae Sanctorum Mediolani alla fine del XIII come chiesa presente “in loco bonzeno plebis”, che si trova proprio vicino al Sentiero del Viandante. Qui si conserva un’opera di singolare, arcaica bellezza, il Crocifisso di Bonzeno, una scultura lignea in noce, di mano ignota, quasi certamente ascrivibile al XIII secolo, dunque uno fra gli esiti artistici più antichi e preziosi del territorio lecchese. Un Crocifisso a grandezza naturale dal volto levigato dal rigor mortis, gli occhi ancora debitori di un certo bizantinismo, un corpo semplificato nelle linee e per questo di modernissima essenzialità̀.

Gli interni della piccola chiesa sono decorati da affreschi di maniera popolare, risalenti alla seconda metà del Cinquecento. All’esterno della chiesa sono presenti 14 stazioni della Via Crucis commissionate nell’anno 1907.

(foto @Infopoint Bellano)

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura
• • •
#SentierodelViandante #LakeComo #LagoDiComo #Bellano #inLombardia

FRIDAYS FOR VIANDANTE

Here we are for another date of our weekly Fridays for Viandante. Today we talk about St Andrea Church in Bonzeno, near Sentiero del Viandante.

Bonzeno is a hamlet part of the town of Bellano; situated on the provincial road to Taceno in Valsassina, it encloses a few houses and the church of Sant’Andrea set in a panoramic position overlooking the Coltogno plain where the view can stretch as far as the Bellagio promontory. Sant’Andrea is one of the most remote churches “in loco bonzeno plebis” as mentioned in the Liber Notitiae Sanctorum Mediolani of the late thirteenth century. Situated near the Sentiero del Viandante, this church holds a unique artwork of archaic beauty: the Cross of Bonzeno, a walnut tree sculpture by an anonymous artist, that can be dated to the thirteenth century, which makes it one of the most ancient and valuable artistic highlights of the province of Lecco. This life-size cross, where the eyes on Christ’s levigated face still resound with Byzantine echoes, features a simplified body of modern essentiality. The interiors of the small church are decorated with local frescoes from the second half of the sixteenth century. The fourteen stations of the cross and annexed chapels outside the church were commissioned in 1907.

(ph @Infopoint Bellano)

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura
• • •
#SentierodelViandante #LakeComo #LagoDiComo #Bellano #inLombardia

VENERDÌ DEL VIANDANTE 22 GENNAIO

giovedì, Gennaio 21, 2021 @ 01:01 PM
aggiunto da Mandello

IL VENERDÌ DEL VIANDANTE

Nella valle Mesolcina uno degli itinerari maggiormente suggestivi da percorrere è sicuramente quello che da Roveredo porta a Cama. Un percorso rilassante, che incontra scorci particolarmente incantevoli e colmi di storia.

Roveredo divenne importante nel Basso Medioevo anche per via della traversa Camedo / San Jorio, che garantiva un collegamento con il Lago di Como, ancor oggi importante via di collegamento transfrontaliera. A Roveredo si scorgono ancora oggi i resti di Palazzo Trivulzio: un significativo troncone della torre che serviva da porta d’ingresso. Proseguendo lungo il cammino si sale in direzione di Grono, dove si può ammirare il Ponte del Ram, tra le più belle testimonianze di archeologia ingegneristica nel Moesano, mentre più a nord troviamo la Torre Fiorenzana, registrata dal 1314 come proprietà dei de Sacco, signori della Valle. Giungendo a Cama si scorge il nucleo dei grotti, uno straordinario complesso di edifici in pietra e di cantine nella roccia, dove è possibile fermarsi per un meritato ristoro.

(foto @Visit Moesano)

 

FRIDAYS FOR VIANDANTE

One of the most fascinating itineraries to follow in the Mesolcina valley is certainly the one that goes from Roveredo to Cama. A relaxing walk which offers views full of history and charm.

Roveredo became important in the Late Middle Ages also for the Camedo / San Jorio cross path, which guaranteed a connection with Lake Como, which is still today an important cross-border link. In Roveredo, it is still possible to see the remains of Palazzo Trivulzio: a significant section of the tower that served as entrance door. Continuing along the path, you go up in the direction of Grono, where you can admire the Ponte del Ram, one of the most beautiful examples of engineering archeology in Moesano region, while further north you find the Torre Fiorenzana, registered since 1314 as property of the de Saccos, lords of the valley. Arriving in Cama, you can see the settlement of the grotti, an extraordinary complex of stone buildings and cellars carved in the rock, where it is possible to stop for a well-deserved refreshment.

(photo @Visit Moesano)

#leviedelviandante #ioviaggioslow #camminiditalia #iocamminoinitalia
#turismolento #slowtourism #slowtravel #viaggiapiedi #trekking #cammini #camminare #montagna #mountains #outdoor #venerdidelviandante #fridaysforviandante #natura
• • •
#RegioneMoesa #ilMoesano #VisitMoesano

Abbadia: Lancio Pallonini con le letterine di Natale

domenica, Novembre 29, 2020 @ 10:11 AM
aggiunto da admin

Causa avverse condizioni meteo, la manifestazione è rimandata, con le stesse modalità alla data

DOMENICA 13 DICEMBRE

Abbadia: Calendario dell’Avvento

domenica, Novembre 29, 2020 @ 10:11 AM
aggiunto da admin
Tradizion

Mandello – Sulle orme del Viandante

mercoledì, Settembre 16, 2020 @ 01:09 PM
aggiunto da Mandello

Mandello – Corsi di Lingue

lunedì, Settembre 14, 2020 @ 10:09 PM
aggiunto da Mandello

La pro loco è pronta a ricominciare!

In tutta sicurezza, garantendo la distanza interpersonale e un’adeguata sanificazione e pulizia degli spazi, riprendono i corsi di lingue.

Le iscrizioni aprono il prossimo 28 settembre e si terranno per tutta la settimana, fino al 2 ottobre, presso la sede della Pro Loco In via Manzoni 57, dalle 18 alle 20.

Per qualsiasi informazione potete chiamare il 339 6694140 (Patrizia)dopo le 18.

Vi aspettiamo oltre che per continuare ad approfondire e studiare una lingua straniera, per tornare un poco alla normalità.

Cordiali saluti

Il consiglio della Pro Loco Mandello del Lario.

storia e geografia

notizie storiche e geografiche del territorio

monumenti e luoghi

alla scoperta del territorio

sport e turismo

soggiornare nel territorio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi