COLICO – Valchiavenna

domenica, 24 Marzo, 2013 @ 03:03 PM
…………………………….
Tipologia Bike
Partenza e Arrivo Parco giochi di Colico
Lunghezza 31 km
Difficoltà Media
Dislivello Min 200m – Max 320m slm
Tempo Percorrenza 3 ore
Periodo Consigliato Tutto l’anno
…..

Un percorso pianeggiante quasi completamente su ciclabile da Colico fino alla caratteristica cittadina di Chiavenna.
Il lago di Mezzola, il fiume Mera e le montagne della valle fanno da contorno a questa piacevole escursione. E’ possibile ritornare al punto di partenza in treno.

12 - Valchiavenna

Descrizione
Partendo dal posteggio del parco giochi, con la stazione alle spalle, percorrere a destra Viale Padania, superare la rotatoria proseguendo dritto in Via Forte di Fuentes sino a Monteggiolo.
Arrivati al bivio svoltare a sinistra in Via Adda, poi immettersi a destra sulla pista ciclabile parallela al fiume.
Dopo un lungo rettilineo si arriva al ponte sull’Adda: passarci sotto e svoltare a destra sulla rampa in salita sino all’innesto con la SS36.
Attraversare il ponte e subito dopo svoltare a destra sull’alzaia del fiume.
Dopo circa 800 metri abbandonare l’argine seguendo a sinistra il sentiero non molto visibile sulla scarpata e proseguire sulla stradina bordata da paletti di legno e filo spinato. Dopo circa 100 metri il fondo è asfaltato; continuare sino allo stop, girare a destra (si entra a Dubino), quindi al bivio sterzare a sinistra e percorrere la Via Vanoni sino all’innesto con Via Don L. Guanella.
Svoltare a sinistra e allo stop immettersi a destra sulla SS36; alla rotonda prendere la terza uscita (direzione Como/Lugano) e procedere a destra in Via Casello 7.
Superate le ultime case svoltare a sinistra prima del passaggio a livello per imboccare la pista ciclabile con segnavia N° 6 Itinerario Valchiavenna; dopo un sottopassaggio il percorso corre su un tratto dismesso della SS36 e prosegue in una galleria, sul lungolago di Verceia e parallelo alla ferrovia.
Passato il torrente Ratti continuare sulla destra del corso d’acqua innestandosi dopo la stazione di Verceia su un altro tratto dismesso della statale per arrivare a Campo, dove una “doppia S” precede il rettilineo che porta al ponte di legno sul torrente Codera.
Al bivio di fronte al parco giochi sterzare a sinistra e continuare paralleli al lago di Mezzola e al canale della Meretta sino a Novate Mezzola, dove ci si immette a sinistra sulla SP2 Trivulzia superando un ponticello.
Al bivio successivo piegare a sinistra in Via Giumello e, seguendo le indicazioni, si percorre il lungo tratto parallelo al fiume Mera passando sotto il Ponte Nave.
In corrispondenza del ponte di S. Pietro di Samolaco attraversare la strada e proseguire dritto per circa 3 km sino ad incrociare la provinciale per Gordona: a questo punto svoltare a sinistra, abbandonare la segnaletica N° 6 e attraversare il fiume sulla passerella di cemento proseguendo sulla ciclabile parallela alla Mera.
Al bivio successivo continuare a destra in leggera salita sino a raggiungere il grande ponte di legno di Mese: percorrerlo e proseguire dritto in Via ai Raschi, da seguire per tutta la sua lunghezza sino ad incrociare la SS36 (siamo a Chiavenna!).
Continuare sul por&do di Via S. Rosalia, piegare a destra in Via P. Bossi e percorrere il ponte sulla Mera che immette in Piazza Pestalozzi.
Imboccare ora sulla sinistra la Via Dolzino e, arrivati in Piazza Bertacchi, svoltare a destra su Viale Matteotti; in fondo alla strada troviamo la stazione di Chiavenna.
Per tornare si può percorrere a ritroso il tracciato dell’andata, oppure caricare le bici e tornare comodamente in treno sino alla stazione di Colico.

Torna ai percorsi di Colico

Commenti disabilitati.

storia e geografia

notizie storiche e geografiche del territorio

monumenti e luoghi

alla scoperta del territorio

sport e turismo

soggiornare nel territorio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi