Archivio categoria ‘Colico’

Sorpresa e stupore sono stati gli ingredienti che hanno assaporato i 125  novelli Viandanti che hanno partecipato alla quarta tappa quando, arrivati nei pressi del Borgo Fortificato noto come Torre di Fontanedo, si sono catapultati nella magica atmosfera della vita cinquecentesca della corte di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti.
Gli ospiti partiti dall’imbarcadero di Colico seguendo il segnavia del CAI hanno raggiunto e visitato il Montecchio sud per prendere poi la strada che porta  a San Rocco per la visita all’omonima chiesa, dove Mauro Branchini della Parrocchia di Villatico ha illustrato la storia ed il restauro della chiesetta.
Dopo la pausa pranzo direzione Fontanedo per ammirare la chiesa appena restaurata di Sant’Elena dove la professoressa Elena Fattarelli ha spiegato la storia e l’ampio lavoro di restauro che ha portato anche alla scoperta di antiche tombe a conferma del vecchio nucleo abitativo.
Infine direzione Borgo fortificato con la visita alla Torre di Fontanedo e qui la sorpresa di trovare i Castellani a ricevere personalmente gli ospiti ai quali e’ stata offerta una merenda in stile medioevale sotto l’occhio vigile del comandante della guardia e dei suoi armigeri. Un tuffo nel passato grazie anche all’atmosfera così ricreata con musiche dell’epoca e con gli splendidi costumi realizzati proprio per questa manifestazioni dalle mani sartoriali delle collaboratrici della Pro Loco Colico.
Un lungo applauso ha concluso questa giornata dove con le foto ricordo di un panorama mozzafiato i nostri ospiti hanno portato a casa un pezzetto di Colico.
gruppo partenza viand.2014
viandante 2014 1
viandante 2014

Sulle orme del Viandante e dintorni – Colico – Fontanedo – 4^ Tappa

sabato, Agosto 23, 2014 @ 07:08 PM
aggiunto da admin

intestazione_viandante_2014-(1)

La Pro Loco di Colico, in collaborazione con tutti gli organizzatori della manifestazione “Sulle orme del Viandante e dintorni”, organizzano la QUARTA TAPPA dell’evento – Colico – Fontanedo – che si terrà il giorno 21 Settembre 2014 (salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli).

Programma

ore 8,15 — ritrovo presso l’ufficio Turistico di Colico con parcheggio gratuito, iscrizioni e pausa caffè
ore 9,00 — partenza dall’imbarcadero, seguendo il segnavia n. 8 del CAI
ore 10,00/10,30 — visita al Montecchio sud
ore 12,30 — San Rocco
ore 14,00/14,30 — Fontanedo, chiesa di Sant’Elena e Torre Viscontea
ore 17,30/18,00 — rientro previsto

Percorso totale: 10 km
Tempo totale: 6.30 ore

Difficoltà turistica
Si consiglia abbigliamento da trekking

Alle pendici del monte Legnone, lungo la sponda destra del torrente Inganna, su un poggio a circa 500 metri d’altitudine, sorgono i resti di un complesso fortificato noto come Torre di Fontanedo. Si tratta di un piccolo borgo che segue l’orografia rocciosa del luogo. Fu edificata per volere di Barnabò Visconti nel 1357, sulla linea difensiva dell’Alto Lario. La fortificazione svolgeva il compito di controllo dell’antica strada a mezza costa del monte Legnone, che collegava la Valvarrone alla Valtellina. La torre mostra tutta la sua antica struttura, fatta con pietre del luogo, circondata da edifici coevi, tutti in gran rovina.
Poco lontano dalla torre sorge la Chiesa di Sant’Elena, o di Santa Croce, dello stesso periodo o poco più tardo. La chiesa era dotata di fonte battesimale e possedeva la reliquia della Sacra Spina, ovvero, come si credeva, una delle spine della corona posta sul capo del Cristo in croce.
L’intera passeggiata verrà svolta in collaborazione con accompagnatori del C.A.I. della sezione di Colico

Iscrizioni

PREZZO DI ISCRIZIONE: € 7,00
(Gratuito fino a 14 anni)

La quota comprende gli eventuali trasferimenti, il rinfresco e una sorpresa a fine passeggiata.
Il pranzo al sacco è a cura dei partecipanti e verrà consumato lungo il tragitto.

PRENOTAZIONI ENTRO: VENERDI 19 SETTEMBRE
Per INFO e prenotazioni
turismocolico@libero.it
PROLOCO: 0341 930 930
SERGIO: 349 1527899

L’organizzazione declina ogni responsabilità di danni a cose o persone

Scarica il manifesto

Torna all’articolo Principale

Sulle Orme del Viandante 2014

giovedì, Luglio 24, 2014 @ 01:07 PM
aggiunto da admin

intestazione_viandante_2014

Riparte la manifestazione che ci accompagnerà, in 5 tappe, a ripercorrere l’antico sentiero che collega i territori della Sponda Orientale del Lago di Como

…….

31 Agosto

……

BELLANO – DERVIO

7 Settembre

MANDELLO – ABBADIA

14 Settembre

LIERNA – ESINO – LIERNA

21 Settembre

COLICO – FONTANEDO

28 Settembre

BELLANO – VARENNA

 

Durante le passeggiate saranno visitati i monumenti e i luoghi d’interesse posti lungo il percorso con spiegazioni fatte da esperte guide.

La quota di iscrizione per ogni passeggiata è di 7 € (gratis i ragazzi fino a 14 anni) e comprende anche il tragitto in treno al punto di ritrovo o di partenza ed uno spuntino con rinfresco.

Il pranzo al sacco è a cura dei partecipanti.

In caso di maltempo, la passeggiata coinvolta sarà spostata alla prima Domenica libera dopo le altre in programma.

 scarica la locandina

orme viadante

Direttivo PROLOCOLARIO:
Resoconto riunione Novembre 2013

giovedì, Novembre 21, 2013 @ 09:11 AM
aggiunto da admin

Sono stati molti gli argomenti all’ordine del giorno nella riunione del coordinamento Pro Poco della sponda orientale del Lario tenutasi a Dervio giovedì 16 Novembre.

In primo luogo si è parlato della manifestazione “Sulle Orme del Viandante”: cinque passeggiate da Colico ad Abbadia, fra i saperi e sapori del lago. Le escursioni guidate, organizzate dalle Pro Loco della sponda lago, nonostante alcuni rinvii hanno avuto un ottimo successo con la partecipazione di oltre 500 escursionisti provenienti da tutta la regione. Lo svolgimento di quest’anno è stato complicato dal maltempo che ha fatto rinviare le escursioni Dervio – Bellano, Lierna – Esino e Mandello – Abbadia, ma l’ottima capacità organizzativa delle Pro Loco ha permesso agli escursionisti di ammirare i meravigliosi paesaggi della sponda orientale del Lago di Como ed i numerosi punti di interesse disseminati sul territorio.

“Sulle orme del Viandante” è una manifestazione che sta avendo successo grazie all’impostazione che è stata data alle escursioni¸ non ci si limita infatti ad accompagnare gli escursionisti sul Sentiero del Viandante, ma sono state previste parecchie deviazioni con visite guidate ai principali monumenti e testimonianze naturalistiche del territorio. Molti partecipanti hanno fatto i complimenti perché hanno potuto approfondire la conoscenza dei luoghi visitati, grazie alle preziose spiegazioni della prof.ssa Fattarelli, del prof. Pozzi e del prof. Giovine che si desidera ringraziare per l’ottima collaborazione. Un ringraziamento di cuore anche ai componenti delle Pro Loco e tutti i volontari che hanno fornito una preziosa collaborazione. L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere il turismo sul nostro territorio, valorizzandone le qualità paesaggistiche, storiche e culturali ed inoltre è uno degli strumenti per favorire la collaborazione fra le Pro Loco del territorio che è in continua crescita.

Durante la riunione è stato sorteggiato il premio fra gli escursionisti che hanno partecipato ad almeno 3 tappe: un viaggio per 2 persone a Monaco ed ai castelli della Baviera offerto da Rusconi Viaggi. La fortuna ha baciato la signora Ausilia Ardenghi di Colico, alla quale nei giorni scorsi è stato consegnato il premio.

Il calendario per prossimo appuntamento con la manifestazione è già stato fissato per i mesi di Settembre/Ottobre 2014.

Altra manifestazione analizzata durante l’incontro è stata la “Dama Vivente” con personaggi in costume, proposta per la prima volta quest’anno, la sfida fra le otto Pro Loco sarà riproposta anche nel 2014 nei mesi di maggio e giugno.
Proseguirà anche la collaborazione per le manifestazioni di grande richiamo che richiedono un numero elevato di volontari difficilmente reperibili da una sola associazione.

Cresce ogni anno anche l’importanza del sito internet prolocolario.it che riporta le informazioni turistiche relative agli otto paesi ed il calendario delle manifestazioni organizzate dalle Pro Loco: dall’inizio dell’anno ha registrato oltre 50.000 accessi.

DIrettivo Prolocolario

DIrettivo Prolocolario

 

Sulle orme del Viandante 2013
Proclamazione Vincitore

sabato, Novembre 16, 2013 @ 02:11 PM
aggiunto da admin

Proclamazione Vincitore Concorso

Il direttivo delle Pro Loco, riunitosi a Dervio il 14 Novembre 2013, ha provveduto all’estrazione del vincitore del concorso abbinato alla manifestazione messo in palio dall’Agenzia Viaggi RUSCONI di Lecco.

Vince un Viaggio in una Capitale Europea la Signora

AUSILIA ARDENGHI

di Colico

Gli organizzatori della manifestazione si congratulano con la vincitrice, e si augurano di averla ospite della prossima manifestazione, che si terrà nei mesi di Settembre/Ottobre 2014

Sulle orme del Viandante 2013 consegna premio

 Vai ai dettagli della manifestazione

Sulle orme del Vandante 2013
Resoconto Prima Tappa

venerdì, Settembre 6, 2013 @ 10:09 PM
aggiunto da admin

Resoconto della Prima Tappa
Colico – Piona

La prima passeggiata dell’edizione 2013 della manifestazione è stata propiziata da una bella giornata: cielo terso e temperatura ottimale
Gli iscritti sono stati quasi 200: un vero successo!

Alle ore 9.28, all’arrivo del piroscafo Milano, la banchina della Navigazione era affollata dai partecipanti alla manifestazione; una a volta a bordo si è fatto  rotta verso il Promontorio di Piona.
Dopo l’attracco alla banchina di Piona, i  partecipanti hanno fatto una breve sosta al parco dell’Abbazia: sul Sagrato era già pronta la  professoressa Elena Fattarelli che, all’arrivo dei partecipanti, li ha intrattenuti con le sue interessanti  spiegazioni.

Entrati in Chiesa, il silenzio è stato interrotto solo dalle parole che la professoressa ha saggiamente scandito, suscitando l’interesse generale.
Si è poi visitato il Chiostro dove si sono ammirati i preziosi affreschi dei “Mesi” e le colonnine di marmo bianco di Musso che sostengono i delicati archi.
I capitelli raffigurano elementi della flora e della fauna, il loro fascino è nel  mistero e nell’invito a cercare il proprio simbolo.

Poi via per il sentiero verso il culmine del promontorio (altezza 344 mt), si è sosteato presso i vari belvedere, ci si è fermati per la  pausa pranzo, si è visitato il centro abitato di Olgiasca con le sue caratteristiche viuzze.
Si è quindi  disceso il sentiero della “Garavina” o anche “Strada Vegia” e, in conclusione, ci si è trovati per un rinfresco in piazza Garibaldi a Colico.

Alcuni momenti della Passeggiata

Lo sbarco a Piona

La Chiesa dell’abbazia

Il gruppo dei partecipanti

 

Vai ai dettagli della manifestazione

Sulle Orme del Viandante 2013: i dettagli della manifestazione

sabato, Agosto 3, 2013 @ 05:08 PM
aggiunto da admin

Sulle Orme del Viandante 2013

Le Proloco della Sponda Orientale del Lago di Como,

con il patrocinio dell’ UNPLI Lombardia,  la Regione Lombardia, la Provincia di Lecco, le Comunità Montane della Valsassina, Valvarrone Val’ d’Esino e Riviera, le Comunità Montane del Lario Orientale e della Valle San Martino, le Amministrazioni Comunali del Lario Orientale

sono liete di annunciare le date della manifestazione
“Sulle Orme del Viandante” – edizione 2013
che si svolgerà a partire dal mese di Settembre.

La manifestazione “Sulle orme del Viandante” è l’occasione ideale per chi ama camminare su un percorso ricco di spunti culturali e naturalistici.
Il Sentiero del Viandante si snoda per circa 40 Km: le origini risalgono probabilmente al XIV secolo, utilizzato nel ‘400 come alternativa durante le pestilenze e come alternativa al lago per il traffico commerciale, successivamente venne anche utilizzato dalle soldataglie che calavano a Lecco e nei dintorni.
Lungo l’itinerario sono numerose le chiesette dedicate soprattutto ai patroni del popolo, dei malati, dei mercanti e dei pellegrini, oltre a ospizi destinati a rifocillare i viandanti. Si incontrano inoltre pilastri votivi, oratori ed edicole. Altrettanto numerosi sono i suggestivi scorci panoramici.
Durante le passeggiate saranno visitati i monumenti e luoghi d’interesse posti lungo il percorso con spiegazioni fatte da esperte guide.

Scarica la Locandina della manifestazione
Leggi il resto della pagina

Sulle Orme del Viandante 2013:
Colico – Abbazia di Piona

sabato, Agosto 3, 2013 @ 05:08 PM
aggiunto da admin

Sulle Orme del Viandante 2013

La Proloco di Colico,

con il patrocinio dell’ UNPLI Lombardia, la Provincia di Lecco, le Comunità Montane della Valsassina, Valvarrone Val’ d’Esino e Riviera, le Comunità Montane del Lario Orientale e della Valle San Martino, le Amministrazioni Comunali del Lario Orientale

è lieta di annunciare la prima tappa della manifestazione
“Sulle Orme del Viandante” – edizione 2013

Colico – Abbazia di Piona
Domenica 1 Settembre 2013

Dettagli
Totale percorso: 8 Km ca.
Difficoltà: Principiante
Si consiglia abbigliamento da trekking

Leggi il resto della pagina

Colico: Commercianti per un giorno

sabato, Aprile 13, 2013 @ 03:04 PM
aggiunto da Colico

La Pro Loco di Colico, organizza mercatino dell’usato di primavera;  aperto al pubblico.
Tutte le info nella locandina allegata.

Colico – Torrette Montecchio Nord

martedì, Aprile 2, 2013 @ 06:04 PM
aggiunto da admin

torri montecchio nordSullo sperone sud occidentale del Montecchio Nord, poco distante dalla foce del torrente Inganna, sorgono due piccole torri, distanti tra loro una trentina di metri e legate a tratti da una muraglia che farebbe pensare a un recinto di collegamento o a una cortina di difesa.
Alcuni storici avanzano l’ipotesi che sul colle vi fosse già una vedetta romana, in seguito occupata dai Longobardi.
Le torrette odierne farebbero parte della linea di fortificazione voluta da Bernabò Visconti nel 1357 a vigilare il passaggio sulla via del lago.
La torre a sud è stata ampiamente rifatta nella parte superiore, mentre nella parte inferiore evidenzia un parametro medioevale.
Meglio conservata, se pure cimata, quella settentrionale, dagli spigoli accurati.
Sulla faccia sud esisteva anni fa un grande portale inferiore a tutto sesto e decentrato, forse opera del XVI secolo attuato in rottura, ma l’ingresso doveva essere costituito dalla porta finestra centinata del lato est, per il cui accesso si è poi creato un avancorpo a scala.
La tessitura muraria, con qualche finestrella trilitica, ricorda quella di Fontanedo.
Le due torrette a controllo del lago e delle vie provenienti da Valtellina, Valchiavenna e Valvarrone, sono probabilmente da mettersi in relazione con il castrum de Colego che sorgeva ai piedi del Montecchio Nord e distrutto da un’alluvione del torrente Inganna nel 1469.
Le torrette non sono attualmente accessibili al pubblico.

Testo di Roberto Pozzi e Giovanna Zugnoni

storia e geografia

notizie storiche e geografiche del territorio

monumenti e luoghi

alla scoperta del territorio

sport e turismo

soggiornare nel territorio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi